Risorgimento delle Venezie (Il)

Vita periodico

1920-1922

Titolo

Il Risorgimento delle Venezie

Sottotitolo

Quindicinale del Comitato Veneto Interprovinciale Danneggiati di guerra [da II, n. 2 (1 febbraio 1921)] Quindicinale del Comitato Economico per il Risorgimento delle Tre Venezie

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Tipografia della “Società Anonima Editrice Veneta” [da II, n. 2 (1 febbraio 1921)] Soc. Anonima Veneziana Industrie Grafiche

Sede

Direzione e amministrazione: campo Manin n. 4216 [da II, n. 2 (1 febbraio 1921)] Direzione e amministrazione: S. Maurizio, calle del Dose n. 2572 [da II, n. 13 (15 luglio 1921)] Direzione e amministrazione: S. Marco, calle del Ridotto n. 1386

Numero pagine

4 [da II, n. 2 (1 febbraio 1921)] 8

Formato

55,5x41 [da II, n. 2 (1 febbraio 1921)] 43,5x28

Prezzo

Cent. 20, a.a. £. 3, a.s. £. 2 [da II, n. 2 (1 febbraio 1921)] cent. 50, a.a. £. 10, a.s. £. 5

Periodicità

Quindicinale

Cronache locali

Si

Pubblicità

Si

Organi direttivi

Direttore: Renzo Ascoli; gerente responsabile: Arturo Gerarduzzi

Firme e collaboratori

Rino Bontempini, Renzo Ascoli, G. Dalmasso, Ettore Pittini, G. Milovaz, V. Muratori, Lino Carrara, Giovanni Pocar, E. Carnaroli, L. Picchini, prof. Luigi Meschinelli, Armando Lazzeri, Claudio Marani, Carlo Biadene, dott. Vittorio Ronchi, Amedeo Vedovati, Giorgio Roletto, Raoul De Nolva, dott. Dante Laghi, dott. Costante Bortolotto, dott. A. Ortali, ing. E. Albarello, Ugo Mozzi, ing. A. Pedrini, avv. Angelo Dal Savio, Arrigo Serpieri, Guido Torresini, A. Marchiori, Giuseppe Dell’Oro, P. Rizzi

Profilo storico editoriale

Il periodico, portavoce del Comitato veneto interprovinciale danneggiati di guerra, pubblica notizie e articoli inerenti, direttamente o indirettamente, alla ricostruzione nella regione veneta e ai danneggiati di guerra, rubriche di carattere economico, provvedimenti legislativi e normativi, sentenze delle Commissioni mandamentali danneggiati. In prima pagina, generalmente, è pubblicato un editoriale che esprime la linea politica del giornale particolarmente attento all’azione e al programma del governo per le terre liberate Sul n. 9 (20 agosto 1920) viene pubblicato il memoriale redatto il 17 agosto 1920 dal Comitato Veneto Interprovinciale Danneggiati di guerra (firmato dal presidente Luigi Gasparotto e dal segretario Renzo Ascoli) presentato a Venezia al ministro delle Terre Liberate Raineri. Un riquadro pubblicato nel n. 6 (8 luglio 1920) avverte i lettori che “in seguito ad accordi intervenuti tra il nostro Periodico ed il giornale «Il Lavoro» ed alla conseguente cessazione delle pubblicazioni di quest’ultimo da oggi «Il Risorgimento delle Venezie» si occuperà di tutte le questioni inerenti il lavoro e dei problemi che interessano il piccolo commercio e la piccola industria. Pubblicherà inoltre i comunicati dell’Istituto per il Lavoro i cui soci riceveranno il nostro giornale senza bisogno dell’invio della quota di abbonamento”. Numerose sono le notizie sull’attività dell’Istituto Federale di Credito per il Risorgimento delle Venezie. Sul n. 2 (1 febbraio 1921) viene pubblicato il programma, le finalità e l’attività del nuovo Comitato Economico per il Risorgimento delle Tre Venezie, da questa serie il giornale si inizia ad occupare anche di aspetti economici, finanziari, sanitari e sociali collegati all’opera di ricostruzione (bonifiche, malaria).

Supplementi

Al n. 2 (1 febbraio 1921), allegato un volantino firmato dalla direzione per presentare il periodico quale organo del Comitato Economico per il Risorgimento delle Tre Venezie (conservato solo nella raccolta della Biblioteca Marciana).

Annotazioni

Dal n. 9 (16 maggio 1921) le inserzioni a pagamento si ricevono, oltre che all’amministrazione del giornale, anche presso l’amministrazione del giornale “Il Contadino della Marca Trevigiana” (Treviso, piazza Pola 13). Nel catalogo cartaceo della Biblioteca Marciana viene segnalato che il periodico cambia il titolo in “Il Giornale del Lunedì”.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana; Biblioteca Querini Stampalia; Museo Correr

Collocazione

Bnm: Giorn. 102.2
Bqs: Per. A 84
Mc: Giorn. C 27

Consistenza

Bnm: I, n. 1 (22 aprile 1920); I, n. 3 (16 maggio 1920) – I, n. 5 (24 giugno 1920); I, n. 7 (28 luglio 1920) – I, n. 14 (4 dicembre 1920); II, n. 1 (9 gennaio 1921) – III, n. 1 (1 gennaio 1922)
Bqs: I, n. 3 (16 maggio 1920); I, n. 5 (24 giugno 1920) – I, n. 12 (7 ottobre 1920); I, n. 14 (4 dicembre 1920); II, n. 1 (9 gennaio 1921); II, n. 21 (16 novembre 1921) – II, n. 15 (16 agosto 1921); II, n. 19 (16 ottobre 1921) – II, n. 21 (16 novembre 1921); II, n. 23 (16 dicembre 1921) – III, n. 1 (1 gennaio 1922)
Mc: II, n. 4 (1 marzo 1921) – II, n. 5 (16 marzo 1921); II, n. 7 (16 aprile 1921) – II, n. 23 (16 dicembre 1921)

Conservazione

Mediocre-pessima (Bqs); buona-mediocre (Bnm)

Compilatore

Soggetti

Parole chiave