Donna italiana (La)

Vita periodico

1945-1946

Titolo

La Donna italiana

Sottotitolo

Quindicinale Unione Donne Italiane [da I, n. 7 (15-30 novembre 1945)] Quindicinale regionale veneto Unione Donne Italiane

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Industrie Poligrafiche Venete [da I, n. 3 (15 settembre 1945)] F. & C.S.A. [da II, n. 3 (14-28 febbraio 1946)] Arti Grafiche Esperia

Sede

Direzione e amministrazione: Ca’ Matteotti

Numero pagine

4

Formato

42,5x28,5 [da I, n. 3 (15 settembre 1945)] 44x31,5

Prezzo

£. 5, a. comune £. 110, a. sost. £. 300 [da I, n. 3 (15 settembre 1945)] £. 6, a. comune £. 130, a. sost. £. 300  [da n. 9 (15-31 dicembre 1945)] £. 7 [da II, n. 3 (14-28 febbraio 1946)] £. 6

Periodicità

Quindicinale (irregolare)

Cronache locali

Si

Organi direttivi

Dir. responsabile: Comitato di Redazione - Marinoni - Meneghetti - Pallucchini - Scarpa - Trevisan [da I, n. 3 (15 settembre 1945)] Dir. responsabile: Comitato di Redazione: Marinoni - Meneghetti - Smojver - Scarpa - Trevisan [da II, n. 3 (14-28 febbraio 1946)] Dir. responsabile: Comitato di Redazione: Cecconi - Marinoni - Scarpa - Smojver - Trevisan [da II, n. 9 (1° luglio 1946)] Gerente responsabile: Giuseppina Corno [da II, n. 10 (15 luglio 1946)] Direttore: Giuseppina Corno

Organi redazionali

[da II, n. 9 (1° luglio 1946)] Comitato di redazione: Gambillo, Trevisan

Firme e collaboratori

Ginetta Ponti, Francesco Besa, Marina Marinoni, Albertina Scarpa, Danila Dellacasa, Adriana Martignoni (anche Adri Martignoni), Joyce Lussu, Faith Baldwin, Marcella Cecconi Gorra, Germana Zafalon, Maria Teresa Trevisan, Clara Stefanelli Trevisan, Gigliola Smojver, Loretta Tiso, Itala Meneghetti, Graziella Bellini, Maria Spigariol, Augusta Da Pozzo, Egida Giordani Soika, Maria Dazzi, Luisa Sartorio, Margherita, Anna Maria Vernì, Annamaria Gallina, Maria Michetti, Maria Venturini, Giuseppina Corno, Clara Ogliari, Anna Gambillo, Milena Milani, Maria Josè Giacometti, Bianca Medici, Prof. A. Cantilena, Odilla Rossi, Libera Arstani

Profilo storico editoriale

“Care amiche, senza inutile dispendio di parole, vi presentiamo il vostro giornale, scritto proprio per voi e al quale voi stesse potete collaborare. (…) Siamo alle primissime armi in qualità di giornaliste e, quindi, pur essendo già ferocemente affezionate a questa nostra prima creatura, può darsi – avendo fatto tutto da noi . che abbiamo commesso qualche errore che – in tal caso – vorrete perdonarci. (…) Il nostro programma è semplice, ma difficile come tutte le cose semplici: educare, interessare, divertire. Informarvi di tutto ciò che può interessare voi, la vostra casa, il vostro lavoro e tutto quanto concerne e interessa l’U.D.I. – questa grande famiglia – alla quale vi preghiamo di volervi iscrivere senza indugio, specialmente se vorrete rendervi utili in qualche modo al grosso problema della ricostruzione”, [Presentazione], I, n. 1 (15 agosto 1945), p. 1.
Il giornale è l’organo regionale dell’Unione Donne Italiane, organizzazione di massa antifascista costituitasi immediatamente dopo la fine della guerra. La rubrica Cronache dell’Unione segnala l’attività dell’Udi a livello cittadino, provinciale e regionale. Gli articoli pubblicati sono prevalentemente di natura politica e rispecchiano l’orientamento dell’Udi (espressione delle forze della sinistra e del Pci in particolare), altri pezzi insistono sulla condizione femminile, sociale e culturale (cinema, letteratura, musica), frequenti sono i riferimenti all’attività clandestina partigiana. Sul n. 5 (15-31 marzo 1946), è pubblicato l’elenco con le donne dell’Udi candidate nelle liste dei partiti politici (9 per il Pci, 2 per il Psi, 2 per l’Unione Democratica Repubblicana). E’ anche pubblicato a puntate Il diario di un ex internato (Francesco Besa). Dal luglio 1946 compare la rubrica Vi parla il medico con consigli e suggerimenti del prof. A. Cantilena.

Supplementi

Il 28 aprile 1946, in occasione del I° anniversario della Liberazione, esce un numero speciale (profili delle cadute, ricordi ed episodi della Resistenza)

Annotazioni

controllare su De Longis se c’è una scheda

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana; Museo Correr

Collocazione

Bnm: Giorn. 99
Mc: Giorn. C 24/c

Consistenza

Bnm: I, n. 1 (15 agosto 1945) – II, n. 6 (1-15 aprile 1946); II, n. 9 (1° luglio 1946) – II, n. 13 (1 ottobre 1946)
Mc: I, n. 1 (15 agosto 1945) – II, n. 5 (15-31 marzo 1946); II, n. 9 (1 luglio 1946) – II, n. 13 (1 ottobre 1946)

Conservazione

Mediocre (Bnm)

Studi e bibliografia

Ente per la storia del socialismo e del movimento operaio italiano, Bibliografia del socialismo e del movimento operaio italiano, vol. I Periodici, t. I Periodici tratti dalle raccolte della Biblioteca Nazionale di Firenze, Roma-Torino, Edizioni E.S.M.O.I., 1956, p. 545.

Compilatore

Soggetti

Parole chiave