Diavolo zoppo (Il)

Vita periodico

1884

Titolo

Il diavolo zoppo

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Prem. stab. tipolitografico dell’Emporio

Sede

Redazione: Frari, calle Larga 1, n. 2943

Numero pagine

8

Formato

29,5x19,5

Prezzo

Cent. 10

Periodicità

Settimanale

Organi direttivi

Redattore responsabile: Vittorio Biasin

Organi redazionali

Redattore: Felice Turazza; caricaturista: Palmiro Lunari

Firme e collaboratori

Fiorello, Mefistofele, V. Sabini, Culex Pipiens

Profilo storico editoriale

“Non spaventatevi mie belle donnine, e femmine in pantaloni, se il mio nome puzza un po’ di zolfo, e non scagliatemi contro l’anatema se io, diavolo zoppo, presi questo nome nel presentarmi nel mare magno della vita, lasciando a parte gli altri, più gentili e più aristocratici”, cfr. Mi presento, I, n. 1 (24 agosto 1884).
Il giornale si caratterizza per il taglio umoristico e di intrattenimento pubblicando poesie, vignette, rebus, lettere e epigrammi.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Centrale Firenze

Collocazione

GF.A.6.9

Consistenza

I, n. 1 (24 agosto 1884)

Conservazione

Buona

Compilatore

Soggetti

Parole chiave