Regione Veneta

Vita periodico

1963

Titolo

Regione Veneta

Sottotitolo

Quindicinale socialista

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Tipografia Sport

Sede

Amministrazione e redazione: presso Paolo Lombroso, Dorsoduro 2408/b

Numero pagine

4

Formato

58x43

Prezzo

£. 30, a.a. £. 1.000, a. fondatore £. 10.000

Periodicità

Quindicinale

Cronache locali

Si

Pubblicità

Si

Organi direttivi

Direttore responsabile: Gianni De Michelis

Firme e collaboratori

Gianni De Michelis, Franco Miracco, Agostino Zanon Dal Bo, Mario Bernardo, Fioravante Pagnin, Nino Dardi

Profilo storico editoriale

“Come viene ripetutamente affermato in tutto il giornale, «Regione Veneta» non è una semplice iniziativa giornalistica con il compito di diffondere un’idea o una problematica o un lavoro d’analisi, ma, costituendo il punto di riferimento e di coordinamento di un impegno politico a vasto raggio che comprende gruppi di giovani socialisti in ogni provincia del Veneto, essa tende a stabilire con il lettore un rapporto particolare al fine di legare un numero sempre maggiore di persone e non solo di giovani, al nostro lavoro e alla nostra battaglia. (…) Ogni numero esaminerà la realtà veneta sia nel suo evolversi quotidiano attraverso le rubriche di «Attività politiche», «Attività sindacali» e «Rassegna della stampa veneta e sul Veneto», sia nei suoi aspetti più importanti di carattere economico, sociale, urbanistico, scolastico e culturale attraverso dibattiti e apposite inchieste. (…) Prima condizione perché questo lavoro abbia successo e pertanto perché il giornale viva, è che gruppi, sempre maggiori si colleghino a noi e uniscano il loro impegno al nostro e ci riferiamo soprattutto alle avanguardie operaie e a quei gruppo di tecnici e di intellettuali che se anche troppo lontani (e non sempre per colpa loro) dal nostro Partito, sentono come noi l’esigenza di contribuire allo sviluppo democratico del nostro territorio”, cfr. Il programma di Regione Veneta, editoriale non firmato, p. 4.
Il numero consultato, presumibilmente l’unico ad essere stato pubblicato, è quasi interamente dedicato all’incontro su Venezia: centro regionale con interventi di Agostino Zanon Dal Bo, Mario Bernardo, Fioravante Pagnin, Nino Dardi; è anche pubblicata una scheda della situazione del Partito socialista a Vicenza e provincia.

Annotazioni

Il fascicolo esce come numero unico in attesa di autorizzazione.

Reperibilità

Biblioteca Querini Stampalia

Collocazione

Per. C 2000/174

Consistenza

10 aprile 1963

Conservazione

Mediocre

Compilatore

Soggetti

Parole chiave