Fiammata (La)

Vita periodico

1923

Titolo

La Fiammata

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Stab. Linotypografico A. Grassi

Numero pagine

24

Formato

49x34

Prezzo

£. 5

Periodicità

Indefinita

Cronache locali

Si

Pubblicità

Si

Organi direttivi

Direttore: Giovanni Mion; gerente responsabile: Stefano Rinaldi

Firme e collaboratori

Guido Mario, Piero Marsich, Pedrazza, Angelo Berenzi, Drioli, D.M. Tuninnetti, G.M., Ennio Cavina, G. Villani, Renato Bartolomeo

Profilo storico editoriale

Il periodico, edito in occasione del primo anniversario della “Marcia su Roma”, si apre con un panegirico dedicato a Benito Mussolini ed è una celebrazione del fascismo in chiave propagandistica; al suo interno è pubblicato un martirologio dei caduti fascisti (con fotografie), profili di fascisti veneti (Giovanni Giuriati) e di squadristi veneziani e della provincia (con foto di gruppo), notizie sul sindacalismo fascista, vi è anche un articolo di Piero Marsich Parole ai primi; l’ultima pagina è dedicata a Murano e all’arte del vetro.

Annotazioni

In copertina il fascicolo viene segnalato come “Numero straordinario”.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana

Collocazione

Numeri unici 130

Consistenza

II (XXVIII ottobre MCMXXIII)

Conservazione

Buona-mediocre

Compilatore

Soggetti

Parole chiave