Campane di S. Zaccaria (Le)

Vita periodico

1956-1959

Titolo

Le Campane di S. Zaccaria

Sottotitolo

Periodico mensile della Parrocchia dei Santi Zaccaria profeta ed Attanasio vescovo e dottore - Venezia

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Tip. Veneta [da III, n. 6-7 (ottobre 1958)] La Tipografica

Sede

Direzione: in Ufficio Parrocchiale S. Zaccaria 4693; redazione e segreteria: S. Stefano 2803 [da III, n. 6-7 (ottobre 1958)] Redazione: all’Ufficio Stampa Curia Patriarcale Venezia

Numero pagine

4

Formato

32x22

Prezzo

s.i.p. (distribuzione in tutte le famiglie)

Periodicità

Mensile

Organi direttivi

Responsabile: P. G.[ervasio] Scoffon

Firme e collaboratori

d. D.M., A.C. , L.D.,

Profilo storico editoriale

Oltre alla consuete note di vita e cronaca parrocchiale, liturgica e di catechesi, il periodico manifesta un pronunciato interesse anche per i problemi giovanili. Sul n. 6-7 (ottobre 1958) un riquadro ricorda che la pubblicazione “non intende eliminare altri periodici della buona stampa; anzi li raccomanda. Esso è l’organo di collegamento fra il Parroco e i fedeli. Non vuole però essere l’ultimo, oppure essere respinto, perché si leggono già altri periodici. È una cosa a sé stante che non può essere sostituito da altra stampa e perciò deve entrare in ogni famiglia della Parrocchia”.

Annotazioni

Esce con l’approvazione ecclesiastica.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana

Collocazione

Sala Vianello

Consistenza

II, n. 10-11 (dicembre 1957); III, n. 6-7 (ottobre 1958) – IV, n. 5-6 (dicembre 1959)

Conservazione

Buona

Compilatore

Soggetti

Parole chiave