Bollettino n.x del Comitato Nazionale Italiano Geodetico-Geofisico

Vita periodico

1921-1930

Titolo

Bollettino n.x del Comitato Nazionale Italiano Geodetico-Geofisico

Luogo di pubblicazione

Venezia-Roma

Tipografia - Casa editrice

Premiate officine grafiche Carlo Ferrari

Sede

Segnalata solo la sede del Comitato: presso la R. Accademia dei Lincei, Roma

Numero pagine

Varie (da 12 a 68)

Formato

28x19

Prezzo

s.i.p.

Periodicità

Irregolare (mediamente due numeri all’anno)

Indici e sommari

Indice di ogni singolo numero

Organi direttivi

Organi direttivi del Comitato: presidente prof. Carlo Somigliana; segretario Giovanni Magrini

Firme e collaboratori

Filippo Eredia, Giovanni Magrini, Achille Forti, Nicola Vacchelli, S. Chapman, E. Fichot, Luigi Carnera, Emilio Oddone, Luigi Palazzo, Francesco Vercelli, R. Issel, Mario Giandotti, Guido di Ricco, G.B. Rizzo, A. Malladra, Ester Majo, D. Pacini, G. Ponte, Ariberto Albertazzi, Gustavo Brunelli, Mario Picotti, Giuseppe Romagna Manoia

Profilo storico editoriale

Il Comitato Nazionale Italiano Geodetico-Geofisico è un organismo scientifico che si articola in sei diverse sezioni: Geodesia, Sismologia, Meteorologia, Magnetismo e elettricità terrestre, Oceanografia fisica, Vulcanologia. I primi numeri del “Bollettino” presentano l’organico del Comitato, il regolamento, i verbali delle assemblee, gli ordini del giorno, le proposte di attività, atti di convegni e altri documenti formali. Col tempo aumenta la consistenza dei fascicoli ed aumentano i contributi propriamente scientifici: relazioni, saggi, rassegne bibliografiche ecc., corredati da grafici e, dal 1927, da fotografie. Al periodico collaborano diversi studiosi stranieri.

Annotazioni

Sopra il titolo reca l’intestazione “Consiglio internazionale di ricerche - Unione internazionale geodetica-geofisica”, dal n. 16 (31 febbraio 1927) muterà in “Consiglio Nazionale delle Ricerche”. Il n. 15 (1927) è diviso in due fascicoli: 15(a) e 15(b). La prima serie del periodico si esaurisce nel 1930, giunta al n. 21; nel 1931 comincia la seconda serie, con il titolo di “Bollettino del Comitato Nazionale Italiano per la Geodesia e la Geofisica”: il nuovo bollettino ha periodicità mensile ed è “aggregato” alla rivista “L’Universo”, edita a Firenze dall’Istituto Geografico Militare (redazione e tipografia non sono specificate); questa seconda serie è conservata, in Bnm, fino all’anno II, n. 11-12 (novembre-dicembre 1932).

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana

Collocazione

Per. 1315

Consistenza

n. 1 (1921) – n. 3 (20 marzo 1922); n. 5 (1 giugno 1923); n. 10 (31 dicembre 1925) – n. 18 (31 luglio 1929)

Conservazione

Buona

Compilatore

Soggetti

Parole chiave