Bollettino Musicale degli Spettacoli e delle ultime Edizioni di Musica

Vita periodico

1904-1908

Titolo

Bollettino Musicale degli Spettacoli e delle ultime Edizioni di Musica [da II, n. 3 (marzo 1905)] Bollettino Musicale

Sottotitolo

[da II, n. 3 (marzo 1905)] Arte * Spettacoli * Ultime Edizioni di Musica [da III, n. 1 (1-15 gennaio 1906)] Giornale d’arte e teatri

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

[Stab. Tip. Lit. a Vapore G. Draghi [da II, n. 3 (marzo 1905)] Premiata Tipografia Artistica Commerciale Romolo Pilla & Co. [da III, n. 4-5 (febbraio 1906)] Tipografia Fantini [da IV, n. 5-6 (1° aprile 1907)] Premiata Tipografia Artistica Commerciale Romolo Pilla & Co.

Sede

Redazione: San Giuliano, n. 535

Numero pagine

4; dall

Formato

32x21,5 [da II, n. 3 (marzo 1905)] 35x25[da III, n. 1 (1-15 gennaio 1906)] 42x29,5

Prezzo

Cent. 10, a.a. £. 3, a.s. £. 2 (estero il doppio) [da III, n. 1 (1-15 gennaio 1906)] Cent. 15 (arretrato cent. 30), a.a. £. 3 (estero £ 5) [da III, n. 14 (1° novembre 1906)] a.a. £. 5 (estero £. 8)

Periodicità

Quindicinale

Organi direttivi

Direttore proprietario: Giuseppe Borioni Masini; gerente responsabile: Giuseppe Bonfadini [da II, n. 3 (marzo 1905)] Gerente responsabile: Renato Pezzutti [da II, n. 9-10 (agosto 1905)]  Redattore responsabile: Renato Pezzutti [da V, n. 5 (11 aprile 1908)] Vice-direttore responsabile: Bernardino Peroni

Firme e collaboratori

Giuseppe Borioni Masini, Dino Peroni

Profilo storico editoriale

Il periodico si occupa in particolare di teatro, di musica, degli spettacoli e dei concerti che si tengono a Venezia. La cronaca teatrale è molto puntuale e concerne tutti i teatri cittadini, dalla Fenice al Rossini, dal Goldoni al Malibran. Ampio spazio viene dedicato ai compositori e agli interpreti e ai loro profili, non mancano le corrispondenze da varie città italiane e la segnalazione dei concerti e delle opere rappresentate. Si interessa anche di mostre d’arte. La parte critica risulta particolarmente approfondita e questo bollettino risulta uno strumento piuttosto utile non solo per gli addetti ai lavori. Il periodico si caratterizza anche per la presenza di fotografie.

Annotazioni

Periodicità: quindicinale, ma molto numeri escono in coppia. Il numero delle uscite varia perché nel 1905 escono 13 numeri, nel 1906 escono 17 numeri, nel 1907 16 numeri, nel 1908 13 numeri. Nella raccolta consultata mancano sicuramente i n. 3 e n. 4 dell’anno IV, forse manca anche il n. 2 (anno I) e il n. 14 (anno II) ma potrebbero non essere mai usciti perché sarebbero l’ultimo numero dell’annata e dunque non esiste un intervallo che possa giustificare in modo attendibile una tale ipotesi.

Reperibilità

Museo Correr; Biblioteca Nazionale Centrale Firenze

Collocazione

Giorn. C 28/a

Consistenza

I, n. 1 (1-15 dicembre 1904) – V, n. 13 (dicembre 1908)

Conservazione

Buona

Compilatore

Soggetti

Parole chiave