Azzurri di Dalmazia

Vita periodico

1935

Titolo

Azzurri di Dalmazia

Sottotitolo

Comitato della Serenissima

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Calcografia del “Gazzettino illustrato”

Sede

Non segnalati

Numero pagine

64

Formato

29,5x21

Prezzo

s.i.p.

Periodicità

Numero unico

Pubblicità

Si

Organi redazionali

Redazione: Aldo Sartorio

Firme e collaboratori

<p style=”text-align: justify;”>Italo Sauro, Augusto Pescosolido, Arrigo Pozzi, giorgio D’Este, Andrea Busetto, Renato Famea, Francesco Semi, Umberto Corrado, Lino Sardos-Albertini, Renato Seveglievich, Amedeo Pelli, Paolo Zenoni Politeo

Profilo storico editoriale

La pubblicazione, edita dal Comitato della Serenissima “Azzurri di Dalmazia” in occasione dell’inaugurazione del monumento a Nazario Sauro in Capodistria, è stata curata da Aldo Sartorio, capo ufficio stampa del comitato. Il fascicolo viene aperto da una presentazione di Italo Sauro e da un profilo biografico del Sauro, seguono interventi e scritti sull’economia, sui tesori d’arte dell’Istria e della Dalmazia; alcuni articoli insistono sui rapporti storici tra la Serenissima e le terre adriatiche d’oltremare. Il periodico si chiude con la pubblicazione dell’articolo Il dominio romano nella Dalmazia, scritto da Paolo Zenoni Politeo (studente del III anno del Liceo Foscarini di Venezia) risultato vincitore nel concorso bandito dal Comitato della Serenissima “Azzurri di Dalmazia”.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana

Collocazione

Numeri unici 183

Consistenza

9 giugno XIII [1935]

Conservazione

Mediocre

Compilatore

Soggetti

Parole chiave