Asciveneta

Vita periodico

1960-1963

Titolo

Asciveneta

Sottotitolo

Foglio di collegamento e di informazione del Commissariato Regionale Veneto dell’A.S.C.I.

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

Tipografia Commerciale

Sede

Segnalata solo la sede del Commissariato Regionale Veneto: ponte della Paglia 4209

Numero pagine

Varie (da 4 a 6)

Formato

29,8x21,7

Prezzo

s.i.p.

Periodicità

Indefinita

Cronache locali

Si

Firme e collaboratori

Don Giuliano [Bertoli], A. Bonin, Castoro blu, Falk

Profilo storico editoriale

“Rimbocchiamoci tutti le maniche, Capi e Assistenti. C’è tanto da fare: ci sono da formare degli uomini che siano buoni cittadini ed ottimi cristiani. Formare degli uomini! Dinnanzi alla marea di corruzione e depravazione che sta travolgendo la nostra gioventù, l’impresa che ci viene affidata può sembrare ardua se non addirittura pazzesca”, Don Giuliano, Con l’aiuto di Dio, S. Francesco 1960.
Il periodico si propone di essere il portavoce dello scoutismo veneto, la cui attività è considerata fondamentale per la formazione spirituale dei giovani, come testimonia l’editoriale Campo, scuola di fraternità e di vita, a firma Don Giuliano, pubblicato sul n. 2 (Madonna del Carmine 1960). La seconda e la terza pagina generalmente informano sulle manifestazioni e iniziative a carattere regionale (convegni, capi esploratori e assistenti) con un breve notiziario dalle province venete, la quarta è riservata agli atti ufficiali (nomine, onorificenze, calendari dei campi, organici dei commissariati provinciali). La qualifica di associazione “ricreativa” viene contestata da don Giuliano mentre sembra accettare la definizione di associazione “educativa”, sebbene debba riconoscere alcuni ritardi sul piano spirituale, cfr. Due parole in confidenza, n. 4 (Conversione di S. Paolo 1961). Gli esiti del Concilio Vaticano sono accolti con un dichiarato scetticismo, cfr. Don Giuliano, Il Concilio e noi, n. 8 (22 febbraio 1963). La pubblicazione risulta piuttosto interessante per valutare l’attenzione dedicata ad uno “strumento” importante per l’associazionismo cattolico.

Annotazioni

La numerazione dei fascicoli non è immediatamente comprensibile, concordandosi spesso a festività religiose e, talvolta, senza indicare mese e giorno della pubblicazione.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana; Biblioteca Nazionale Centrale Firenze

Collocazione

Bnm: PER.DDS. 0119. 05

BncFi: SGi.3.985

Consistenza

Bnm: n. 2 (Madonna del Carmine 1960) – n. 6 (novembre 1961); n. 8 (22 febbraio 1963)

BncFi: S. Francesco 1960; n. 4 (Conversione di San Paolo 1961) – n. 6 (novembre 1961); 22 febbraio 1962; n. 8 (22 febbraio 1963)

Conservazione

Buona-mediocre

Compilatore

Soggetti

Parole chiave