Alta Moda Veneta

Vita periodico

1965

Titolo

Alta Moda Veneta

Sottotitolo

Edito dal Gruppo Accademico Regionale Acconciatori Veneti

Luogo di pubblicazione

Venezia

Tipografia - Casa editrice

I.T.E.

Sede

Redazione: Palazzo Europa 61, Mestre

Numero pagine

Varie (12 o 20)

Formato

24x17

Prezzo

a.a. £. 500

Periodicità

Bimestrale

Pubblicità

Si

Organi direttivi

Direttore responsabile: Umberto Corrà

Organi redazionali

Redattore: Ruggero Giacomelli [da I, n. 4 (luglio-dicembre 1965)] Redattore e collaboratore cinematografico: Ruggero Giacomelli

Profilo storico editoriale

“Queste pagine oltre che illustrare l’evolversi della Moda, avranno, anche il compito di porre all’attenzione dei lettori, le difficoltà che tale evoluzione incontra, far capire che spesso un abito, un’acconciatura, un colore, una borsetta, dall’apparenza semplice o quasi banale, è invece frutto di attenti studi da parte di specialisti della Moda, innamorati di essa a tal punto da poterli chiamare artisti. Questa nuova rivista che è nata per il Gruppo Regionale Acconciatori Veneti, è stata creata per illustrare ai lettori, con poche briose pagine, i veri aspetti artistici e caratteristici di questa nostra storica Città”, Il Direttore, Præ fatto, I, n. 1 (gennaio-febbraio 1965).
Si tratta di un periodico specializzato sulle tecniche di parrucchieri e di sartoria (modelli e abiti); vi è anche un discreto spazio dedicato all’intrattenimento e al tempo libero, come la rubrica fotografica, Bianco e nero a cura di Ruggero Giacomelli, profili di personaggi veneti (Pino Donaggio, Antonella Ragno), posta dei lettori.

Annotazioni

Le pagine non sono numerate.

Reperibilità

Biblioteca Nazionale Marciana

Collocazione

PER.DDS. 0120. 12

Consistenza

I, n. 1 (gennaio-febbraio 1965) – I, n. 2 (marzo-aprile 1965); I, n. 4 (luglio-dicembre 1965)

Conservazione

Buona

Compilatore

Soggetti

Parole chiave